ActionScript 3, News, Open Source

Papervision 3D 2.0 – Great White o Effects?

Molti di voi sapranno gi√† di questa eccellente release (anche se ancora alpha), Papervision 2.0 ha catalizzato i blog tecnici di mezzo mondo… flashfuck non poteva essere da meno 😀

papervision3d-2.png

Innanzitutto è necessario dire che ora come ora la Great White è decisamente instabile e piena di bug, nella mailing list si sono moltiplicati i post riguardo malfunzionamenti o fastidiosi sfarfallii, e via discorrendo, quindi se dovete affrontare un lavoro commerciale prendete in considerazione questo aspetto prima di buttarvici a capofitto.

2 Versioni, doppio gaudio

La v2 di pv3d esce in due branches, uno ufficiale denominato “Great White”, ed uno ufficiosofigososmanettone chiamato “Effects”.
Non si tratta di un fork, quanto piuttosto di una “cooker edition”, un’alpha dell’alpha in cui vengono sperimentate le nuove idee prima di inserirle nella versione ufficiale. Principalmente la differenza di Effects da Great White √® la presenza del package core.effects che permette di fare cose tipo questa:

3dledvideo1.gif

(trasposizione in pixel3d di un fotogramma di un video)

Le novità di Great White

Non esiste ancora una documentazione ufficiale visto la precocit√† con cui √® stata resa pubblica la pv3d 2.0, l’unica che sono riuscito a trovare √® a questo indirizzo http://lostboys.epologee.net/papervision/greatwhite.doc/html/ tuttavia √® stata generata con visdoc dai sorgenti dell’svn, quindi non √® propriamente “attendibile” (sono solo commenti…)

Ad ogni modo, le novità principali le scrive John Grden sul suo blog:

  • Shaders,shaded materials
  • phong, flat, cell, gouraud shading
  • bumpmaping
  • Viewport3D
  • BasicRenderEngine
  • Adoption of ASCollada with DAE object
  • MD2 support
  • Frustrum Camera
  • re-write of render loop – now there’s render lists centeralized in the RenderEngine
  • refactored and greatly improved InteractiveSceneManager(ISM) – much faster

Essenzialmente i lavori pi√π grossi sono stati riscrivere il render engine in modo che sia davvero veloce (circa il 25% pi√π veloce della versione ufficiale precedente, la 1.5) e la mole di innovazioni presentate sotto l’aspetto di texturing: bumpmap, riflessi, luci.

Chi ha già messo le mani sulle versioni antecedenti la 2.0 dovrà prendere adottare alcuni accorgimenti per far funzionare i propri files con la v2, sono state introdotte classi che modificano il processo di render e quindi va messo mano al codice (vi rimando al post su rockonflash che ho linkato sopra dove è spiegato tutto).

E’ possibile trovare i sorgenti nell’svn di google code agli indirizzi

http://papervision3d.googlecode.com/svn/trunk/branches/GreatWhite/src/ per il branch ufficiale di papervision Great White e

http://papervision3d.googlecode.com/svn/trunk/branches/Effects/src/ per il branch Effects

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s